Logo Keramotion, un progetto di Cicciotun

Keramotion

Installazione multimediale

L’incontro tra arte ceramica e cinema d’animazione in uno spazio urbano e virtuale.
Un’esperienza di materia e movimento senza tempo e senza limiti.

Keramotion è un’opera d’arte multimediale, un format nuovo che unisce la matericità della ceramica al movimento del cinema d’animazione. Un’opera permanente eppure costantemente in movimento.
Le piastrelle in ceramica, dipinte con disegni sequenziali, diventano i fotogrammi di un film di animazione distribuito via web. Le stesse piastrelle sono esposte in sequenza in un’installazione che, come una pellicola srotolata, arreda lo spazio cittadino.
Un racconto ogni volta unico e profondamente legato al territorio ospitante, rivolto a un pubblico senza limiti di età.

POSSIBILI SVILUPPI

  • Declinazione in altre città
  • Merchandising
  • Workshop e progetti didattici

KEY FEATURES

  • Format artistico innovativo
  • Opera collettiva
  • Promozione eccellenze italiane
  • Opera permanente
  • Valorizzazione del territorio
  • Sviluppi transmediali

Evo-Ove

Evo-Ove

Evo-Ove Trailer

Animation test

Backstage

KERAMOTION – GENOVA

Format: 1 installazione + 1 corto animato
Target: 0+
Tecnica: animazione su piastrelle

IL CORTO EVO-OVE

Keramotion Qr Code Film Evo Ove

Il progetto pilota del format è installato a Genova presso i Giardini Luzzati, una location di richiamo storico e culturale, situata nel centro della città.

Il racconto dedicato al capoluogo ligure riprende la leggenda secondo la quale il nome di Genova deriva da Giano Bifronte. La città infatti, proprio come il dio romano, ha due facce: una rivolta verso il mare, l’altra oltre i monti che la circondano. La storia ha uno sviluppo palindromo e puo’ quindi essere letta indifferentemente in entrambe le direzioni, dando origine a due cortometraggi animati accessibili attraverso un QR code.

Il progetto Keramotion a Genova nasce dalla collaborazione tra Jacopo Martinoni e la casa di produzione Cicciotun, Ganù studio di Cristina Clelia Cambiganu, e l’associazione Arti, Luoghi e Visioni. Le musiche sono di Claudio Pacini e Luca Cresta (supervisione Pivio e Aldo De Scalzi). È realizzato con il sostegno di Compagnia di San Paolo, con il contributo di Fondazione Carige, Casalgrande Padana, Comune di Genova e Regione Liguria, con la collaborazione de Il Cesto e Giardini Luzzati.

INFO: www.visitgenoa.it/evento/keramotion-ceramicacinema-danimazione

MAKING OF: www.youtube.com/watch?v=Nu0GQ735XOA

AVANZAMENTO PROGETTO

PROGETTO GENOVA 100 pennellate0%

LOCANDINA EVO-OVE

Scarica la locandina ufficiale di Evo-Ove

Keramotion Evo-Ove Locandina

PRESENTAZIONE PROGETTO

Scarica la presentazione Keramotion

Presentazione Keramotion, un progetto di Cicciotun